COVID-19 (Coronavirus: stanje i obavijesti) →
28.12.2019

Il primo «Giro natalizio rovignese» un successo

Al primo «Giro natalizio rovignese», la corsa umanitaria che si è tenuta sabato, 28 dicembre, hanno aderito oltre 200 cittadini, di tutte le età, correndo o in bici.

La quota di partecipazione era a contributo libero, mediante l’acquisto dei berretti ufficiali della manifestazione. Grazie anche al sostegno del Club di pallavolo femminile locale e del Club di pallamano Rovigno, sono state raccolte ben 17.400 kune per l’aiuto alla concittadina e membro dell’Associazione rovignese delle persone diversamente abili, Ana Martić.

Ana è affetta da paralisi cerebrale sin dalla nascita e i fondi raccolti saranno devoluti alla ricostruzione della sua vasca, di modo che possa usarla autonomamente.

La mattinata di sabato è stata aperta così dalle majorette rovignesi, mentre i percussionisti della Banda d’ottoni di Rovigno hanno dato il via allagara con il rullo dei tamburi.

Il percorso per i più piccoli ha incluso 500 metri, mentre quello er adulti ha visto 8 chilometri, con partenza e arrivo in piazza.

Ad accogliere i partecipanti all’arrivo è stata proprio Ana, premiandoli con medaglie simboliche, mentre tanti cittadini sono rimasti a godere dei raggi di sole che hanno riscaldato e illuminato la giornata.

La corsa è stata organizzata dall’Unione sportiva della Città di Rovigno. A salutare i presenti a nome dell’organizzatore è stato il segretario dell’Unione, Roberto Krevatin.