Accessibility icon
24.10.2019

A Rovigno il Convegno dell’Istituto per l’assetto territoriale delle Regioni adriatiche

Giovedì, 24 ottobre, a Rovigno si è tenuto il Convegno dell’Istituto per l’assetto territoriale delle Regioni adriatiche, al quale hanno preso parte i direttori degli Istituti adriatici e i loro collaboratori, la Segretaria di Stato Dunja Magaš, e i rappresentanti del Ministero dell’Edilizia e dell’Assetto territoriale.

A salutare i presenti in nome della Città è stato il sindaco Marko Paliaga. In quest’occasione ha ricordato che Rovigno è per la quarta volta Campione del turismo in Croazia.
“I riconoscimenti nazionali e quelli internazionali sono una fonte di motivazione per lo sviluppo e la crescita della qualità dal punto di vista urbano, ma anche dal punto di vista degli investimenti  nella tutela del patrimonio”, ha sottolineato il sindaco, aggiungendo che il turismo dev’essere in funzione dell’aumento della qualità piuttosto che della quantità, dell’innalzamento della qualità dei servizi comunali e dell’innalzamento della qualità degli standard di vita dei cittadini.
Quest’impegno della Città di Rovigno a creare uno sviluppo continu, pianificato e sostenibile è stato riconosciuto anche dall’Istituto per l’assetto territoriale della Regione istriana, la cui direttrice Ingrid Paljar, ha messo in evidenza proprio la Città di Rovigno come esempio da seguire.
Le Consulenti per l’assetto territoriale della Città, Galena Grohovac e Dragana Marinić hanno quindi presentato ai presenti i programmi di sviluppo della Città di Rovigno.