Accessibility icon
16.04.2021

Incontro solenne con la tiratrice Zlatka Hlebec

Oggi, 16 aprile, presso gli ambienti della Città di Rovinj-Rovigno si è tenuto l’incontro solenne con Zlatka Hlebec, la tiratrice del Club di tiro a segno Rovinj-Rovigno, che è rientrata dal Campionato croato di tiro a segno sportivo nella disciplina senior della pistola ad aria compressa con una medaglia di bronzo.

“Siamo sempre orgogliosi quando uno dei nostri sportivi raggiunge un determinato risultato ed era da molti anni che a Rovigno mancava la medaglia nazionale nel tiro a segno. Siamo inoltre orgogliosi del fatto che l’investimento a lungo termine nelle infrastrutture sportive, in questo caso mi riferisco alla costruzione del poligono di tiro a Turnina/La Torre e la ristrutturazione degli ambienti del Club di tiro a segno Rovinj-Rovigno, si sia tradotto in atleti eccellenti e nei loro eccezionali successi”, ha affermato il sindaco della Città di Rovinj-Rovigno, Marko Paliaga.

L’importanza di questo progetto è stata sottolineata anche da Moris Popović, presidente del Club di tiro a segno Rovinj-Rovigno e segretario dell’Associazione di tiro a segno della Regione Istriana, nonché facente funzione di direttore della squadra nazionale dell’Associazione di tiro a segno croata.

“La Città di Rovinj-Rovigno ha riconosciuto il potenziale del Club di tiro a segno locale e dei suoi tiratori, ed alcuni anni fa ha dimostrato la sua fiducia avviando questo importante progetto in collaborazione con l’Unione sportiva di Rovigno e il Club stesso. Dopo le prime bozze e tutte le fasi di documentazione, è iniziato questo investimento a lungo termine per l’ampliamento e la ricostruzione del poligono di tiro di Turnina/La Torre. Ci auguriamo che il progetto venga portato a termine quest’anno in modo da poter iniziare con gli allenamenti intensivi”, ha affermato.

A nome dell’Unione sportiva della Città di Rovinj-Rovigno, Roberto Krevatin si è congratulato con la tiratrice Zlatka Hlebec, il suo allenatore Goran Matošević, nonché Moris Popović per il successo.

Zlatka Hlebec pratica lo sport del tiro a segno dall’età di nove anni. Oltre al bronzo al Campionato croato, lo scorso anno ha vinto la finale della Coppa di Croazia, e allo stesso evento del 2018 (tenutosi a Rovigno), si è aggiudicata la medaglia d’argento. Ora si sta preparando per il Campionato Europeo a Osijek, dopodiché il Consiglio Direttivo deciderà sulla composizione della squadra nazionale, pertanto le auguriamo tanta fortuna e successo.