Accessibility icon
02.06.2017

PRESENTATO IL LIBRO »L’ARIA DI BOG» DI DARIO FERTILIO

Serata letteraria alla Comunità degli Italiani «Pino Budicin»

Alla Comunità degli Italiani «Pino Budicin» mercoledì 31 maggio si è tenuta la presentazione de «L’aria di Bog»,  l’ultimo libro del noto scrittore, pubblicista e giornalista del «Corriere della sera», Dario Fertilio. Accanto all’autore, a parlare della sua opera è stata anche la giornalista Rosanna Turcinovich Giuricin.

Il romanzo è una storia che tocca i timori e le paure infantili. Ambientata sull’isola di Brazza, a Pučišće, luogo originario della famiglia dello scrittore, dove il piccolo Gaston, alter ego dell’autore, viene dato in affidamento alla zia dopo che la madre è stata ricoverata in ospedale. Gaston si tova a dover affrontare le paure più comuni dell’universo infantile, come la paura del buio o dell’abbandono da parte dei propri genitori. A incarnarle, il mostro Crni Bog (il Dio Nero) che perseguita il bambino attraverso il suo inferno personale. In suo soccorso arrivano personaggi disneyani, protagonisti dei fumetti, che lo accompagnano nel suo viaggio, guidandolo verso la luce.

La storia ha ispirato anche composizioni musicali «L’aria di Bog» di Claudio Basentini e «Los maines del’amur» di Alessio  Bernardi.

Accanto alla proiezione delle illustrazioni del libro, opera di Fabio Sironi, famoso illustratore del quotidiano «Il Corriere della sera», il pubblico ha avuto l’occasione, nel corso della serata, di ascoltare in sottofondo anche le composizioni di Bernardi e Basentini.