Accessibility icon
15.04.2021

Inaugurazione della mostra “Fughe centripete” di Vatroslav Kuliš

Venerdì 23 aprile con inizio alle ore 19:00 presso il Centro multimediale si terrà l’inaugurazione della mostra indipendente dell’artista Vatroslav Kuliš intitolata “Fughe centripete/Centripetalne fuge”.

La mostra, organizzata in collaborazione con l’Università popolare aperta della Città di Rovinj-Rovigno, si compone dei nuovi dipinti di Kuliš, che saranno presentati al pubblico fino al 15 maggio.

“La libertà con cui Vatroslav Kuliš si muove attraverso i suoi quadri, le sue tele e fogli, è il risultato di una lunga e persistente padronanza di varie esperienze della pittura moderna e di non meno appassionate e individuali sperimentazioni riguardanti vari compiti”, recita la prefazione di Tonko Maroević.

Questo pittore laureato ha una vasta esperienza alle spalle. Ha lavorato presso l’Istituto lessicografico “Miroslav Krleža” in qualità di editore artistico dell’Enciclopedia generale e dell’Enciclopedia biografica croata. È stato membro della compagnia teatrale “Histrion”, è autore di alcune soluzioni scenografiche e di design nel Teatro nazionale croato, nel teatro Komedija e nel Teatro dei burattini di Zagabria, è autore di alcune mappe grafiche e poetico-artistiche, ha compilato ed illustrato numerosi libri e una gran parte della sua creatività artistica include un ciclo sacrale.

Le sue opere sono esposte sia in musei e gallerie in Croazia che in numerose collezioni private croate e nel mondo; ha esposto le sue opere in più di 150 esposizioni individuali e in oltre 140 esposizioni di gruppo in Croazia e all’estero.

È stato insignito di diversi premi e riconoscimenti fra cui l’onorificenza “Ordine della Danica Hrvatska” con il volto di Marco Marulo nel 1997, il premio nazionale “Vladimir Nazor” nel 2000, il premio annuo della Galleria “Forum” nel 2003, il premio onorario della Città di Metković nel 2015 e il premio della Città di Zagabria nel 2018.