Accessibility icon
16.04.2020

Continuano i lavori di installazione dei cavi ottici

Nonostante la crisi dell’epidemia da coronavirus, la Città di Rovinj-Rovigno è riuscita a concordare investimenti significativi nell’infrastruttura cittadina.

Infatti, in questi giorni iniziano i lavori di installazione dei cavi ottici nel centro cittadino, nonché negli abitati di  Centener  di Valbruna, e in via Valle, mentre l’installazione dell’infrastruttura ottica a Villa di Rovigno è già giunta verso il termine.

Sul territorio della Città di Rovinj-Rovigno, la Telecom croata ha iniziato ad ammodernare, nel corso del 2019, l’infrastruttura delle telecomunicazioni attraverso 5 progetti del valore complessivo di 14 milioni di kune per un totale di 6.000 nuclei familiari.

Attraverso i progetti di Borik, Centener-Valbruna, via Valle, Villa di Rovigno e Rovigno centro, verrà implementata l’infrastruttura ottica più moderna e agli utenti di internet verrà assicurata una velocità pari a 100 Mbit/s, mentre in futuro arriverà anche a 1Gbit/s.

Il valore dei lavori che dovrebbero terminare entro giugno arriva a 8,8 milioni di kune investite dalla Telecom croata e copriranno 4.030 nuclei familiari.