Accessibility icon
07.06.2021

Nel Centro multimediale apre la mostra “LIANE itd” di Hanibal Salvaro

Da domenica 6 giugno i visitatori della galleria del Centro multimediale di Rovigno avranno l’occasione di visitare la nuova mostra, contenente i lavori più recenti, dell’artista contemporaneo croato Hanibal Salvaro intitolata “LIANE itd”.

Questo nuovo ciclo presenta una serie di sculture di porcellana che sono state realizzate grazie alla collaborazione con la Fabbrica di ceramiche per sanitari “Roca Croatia”.

Questa mostra segna il 60° anniversario della prima mostra indipendente di Hanibal Salvaro, che si tenne a Rovigno nel 1961. Ad essa sono seguiti 60 anni di ricca e diversificata attività, con la partecipazione a oltre 500 mostre in Croazia e Slovenia nonché esposizioni in Italia, Spagna, Francia, Irlanda, Regno Unito, Norvegia, Svezia, Danimarca, Finlandia, Germania, Svizzera, Unione Sovietica, Polonia, Austria, Spagna, Grecia, Bangladesh, Albania, Kosovo, Giappone, Macedonia settentrionale, Montenegro, Serbia, Bosnia ed Erzegovina, Egitto, Ungheria, Romania, Argentina, USA, Messico, Canada, Turchia, Corea, Cina e India.

Inoltre, Hanibal Salvaro, conosciuto anche con lo pseudonimo Hani, si è aggiudicato numerosi premi quali la Batana 67, Grisia 73, Grisia 83, la “Jubilarna kocka” dell’ULUPUH, il premio Lions e la Targa d’Argento a Faenza (Italia), primi premi a Belgrado, Subotica e Zagabria e recentemente la Targa d’Oro e il Premio Carriera a Gualdo Tadino (Italia).

La realizzazione della mostra è stata resa possibile grazie a: Casa Dante Istria, Graforad, Majc, Igor Čatić, Atila Čerfalvi, Vilko Žiljak, Darko Dautović, Drago Desančić. ROCA CROATIA, la vinoteca Coslovich di Oprtalj, Sajam automobila di Zagabria, CHEMACO, MODEL, Beton Lučko, ORBICO.

Gli organizzatori della mostra sono l’Università popolare aperta della Città di Rovinj-Rovigno e il Museo della Città di Rovinj-Rovigno, mentre per quanto riguarda la realizzazione tecnica e l’allestimento della mostra va ringraziato il “Likovni art dizajn centar LADICA” di Zagabria.

La mostra resterà aperta fino a lunedì 21 giugno 2021, ogni giorno tranne la domenica dalle ore 10 alle 12 e dalle ore 18 alle 20.