Accessibility icon
21.02.2018

Kristijan Damijanić è il nuovo presidente dell’Agrorovinj

Kristijan Damijanić e Enriko Černeka sono stati eletti a presidente e vicepresidente dell’associazione „Agrorovinj“, all’assemblea annualeche si è tenuta martedì, 20 febbraio, al Centro multimediale di Rovigno.
Oggi, l’associazione più antica in Istria e in Croazia conta in tutto 300 membri e tra le altre cose ha fondato la più antica rassegna di vino istriana che annualmente si tiene in occasione della Festa di Sant’Antonio a Villa di Rovigno e che comprende anche la rassegna dell’olio d’oliva di produzione locale e al Festival della zuppa istriana, unico nella Regione.
Nel suo discorso Damijanić ha ringraziato in particolare l’ex presidenza con a capo William Uljanić e i membri dell’amministrazione Maja Laginja, Edi Črnac e Zlatko Ivančić per i risultati conseguiti nello sviluppo del settore agricolo del Rovignese.
Il resoconto finanziario per l’anno scorso è stato presentato dalla segretaria dell’Agrorovinj, Iva Babić. Il totale delle entrate realizzate ammonta a 570mila kune, mentre le uscite quest’anno hanno subito un incremento di 4mila kune, conseguentemente all’aumento delle attività pianificate, alla realizzazione di nuovi progetti e a una migliore organizzazione della manifestazione a Villa di Rovigno.