COVID-19 (Coronavirus: stanje i obavijesti) →
27.12.2019

La Città di Rovigno ha assegnato 169 borse di studio

Nella Casa della cultura, il 27 dicembre, si è tenuta la cerimonia di firma delle borse di studio per alunni e studenti.

A salutare i numerosi studenti e alunni, come anche i loro genitori, è stato il sindaco Marko Paliaga, il quale ha colto l’occasione per congratularsi dei successi conseguiti.

«Con il vostro impegno confermate la fiducia che questa comunità ripone in voi e ci rendete orgogliosi», ha messo in rilievo il sindaco, esprimendo anche grande soddisfazione del fatto che la Città, attraverso le borse di studio, possa premiare l’eccellenza e incitare ulteriori successi nello studio. «La nostra Città riconosce l’importanza di investire nei giovani, nella loro istruzione e nella loro inclusione attiva nella vita pubblica. Con quest’obiettivo abbiamo avviato, negli ultimi anni, in collaborazione con il Consiglio dei giovani della Città di Rovigno il progetto di avvicinamento dell’amministrazione locale ai giovani e, quest’anno, abbiamo anche avviato il primo incontro dei giovani della Regione istriana» ha rilevato.

Il sindaco ha anche ricordato l’impegno della Città nell’introdurre misure che incoraggeranno i giovani a restare nella propria città una volta terminati gli studi e, di conseguenza, misure che favoriscano la creazione di nuovi posti di lavoro, come anche l’impiego nei settori deficitari. «In questo senso abbiamo deciso di introdurre borse di studio mirate apposta per incentivare i giovani a scegliere lo studio nei campi e nelle professioni per cui attualmente esiste una carenza di personale formato e professionale», ha dichiarato il sindaco, il quale ha augurato agli alunni che questo riconoscimento sia una motivazione a continuare a conseguire successi con entusiasmo e determinazione.

Alla cerimonia hanno preso parte anche il vicesindaco Marino Budicin e la caposettore dell’Ufficio per gli Affari sociali, Edita Sošić Blažević, la quale ha colto l’occasione per complimentarsi con i giovani concittadini.

Per le borse di studio agli alunni e agli studenti la Città di Rovigno assicura 1,8 milioni di kune all’anno per 169 borsisti. In questo modo, si trova in alto sulla classifica del Paese per i fondi assicurati per le borse di studio che mensilmente arrivano a 1.000,00 kune per gli studenti e 600,00 kune per gli alunni. I borsisti che realizzano un alto profitto nell’anno precedente  (studenti 4,00, alunni 4,60) realizzano mensilmente un’aggiunta del 20% sull’intero importo della borsa di studio.

Foto