28.06.2017

30 ANNI DELLA BIBLIOTECA CIVICA MATIJA VLAČIĆ ILIRIK

Numerosissimi amanti della parola scritta e della lettura hanno celebrato con una serata letteraria e musicale, martedì, 27 giugno, il 30.esimo anniversario della Biblioteca Civica «Matija Vlačić Ilirik». Il direttore dell’istituzione Boris Domagoj Biletić ha accolto nel parco dell’edificio autori, poeti e cantautori.

Accanto a saluti e ringraziamenti Biletić ha annunciato che durante il Mese del libro croato verrà alla luce la monografia della Biblioteca rovignese con un ricordo dedicato a tutti coloro che hanno contribuito al suo sviluppo e alla sua crescita, tra i quali i maggiori donatori di libri Luciano Stuparić e Milan Medak, come anche i letterati che negli anni hanno visitato gli ambienti dell’istituzione.

La Biblioteca Civica è stata arricchita, nel frattempo, con 50.000 titoli ed è diventata troppo piccola per farli stare tutti nonostante l’adattamento, l’ampliamento e l’apertura della sezione a Villa di Rovigno. Quindi, grazie al contributo della Cittàè è pianificato per l’anno successivo l’ampliamento con 400 metri quadrati aggiuntivi.

Alla serata si sono esibiti e hanno partecipato con la lettura di poesie Milan Medak, Davor Terzić, Nada Galant, Vesna Milan, Vesna Petrić Terzić, Alessandro Salvi, Marija Sošić, Tatjana Pokrajac Papucci, Nerina Santia, Nevenka Uljanić, Remiđo Sošić e Željko Temunović Grof.