Accessibility icon
16.05.2019

Si è conclusa con successo la Miniolimpiade degli asili

Centinaia di bambini hanno partecipato, martedì, 14 maggio, sul campo di calcio “Valbruna”, alla 18.esima edizione della Miniolimpiade degli asili, che ogni anno si tiene con il motto “Anch’io sarò un olimpico”.

Si sono così confrontati, nelle varie discipline, i bimbi degli asili “Neven” e “Naridola” con le sezioni periferiche, mentre maschi e femmine hanno preso parte alle discipline atletiche e alla partita di calcio.

Nel lancio della pallina hanno trionfato Lea Tomas e David Poropat, nel salto in lungo Antonia Zović e Petar Pokrajac,mentre nella staffetta ha vinto il gruppo “Brzi”. I più veloci nella corsa a 50 metri sono stati Leonora Ladavac e Daniel Antonić. Nelle partite di calcio hanno, invece, trionfato le squadre “Zmajevi” tra le femmine e “Brzi” tra i maschietti. Il trofeo per il Fair Play è andato alla squadra del “Naridola”, mentre il trofeo del vincitore assoluto alla squadra “Brzi”.

I migliori rappresenteranno gli asili del Rovignese alla gara regionale che si terrà ad Albona mercoledì, 22 maggio.

La manifestazione è organizzata grazie al patrocinio del Comitato sportivo croato, con il sostegno della Città di Rovigno e dell’Unione sportiva cittadina, i cui rappresentanti sono venuti a fare il tifo a questa Miniolimpiade.