Accessibility icon
04.05.2019

12ª edizione del Festival Photodays

Per il 12.esimo anno consecutivo, Rovigno ha ospitato il più grande evento fotografico presente sul territorio, il Festival Photodays, organizzato dalla ditta Astoria di Denis Redić.

Questa manifestazione internazionale dedicata alla fotografia è stata inaugurata venerdì, 3 maggio, nel Museo della Città di Rovigno, dove a salutare i presenti a nome della Città è stato il presidente del Consiglio municipale, Valerio Drandić.

Al primo piano del Museo è stata allestita, come da tradizione, la mostra collettiva dei finalisti del Concorso che accompagna la manifestazione. Si tratta di 115 lavori, suddivisi in 7 categorie: architettura, paesaggio, foto documentaristica, moda, ritratti, nudo artistico e fotografia concettuale.

Nella Chiesa di San Tommaso è stata invece allestita la mostra “Paesaggi” di Sonja Žugić, vincitrice del Grand Prix 2018, mentre la Comunità degli Italiani ospita la mostra “L’universo” dell’autore Balasy Deim. Il Centro d’arti visive “Batana” ospita invece la mostra “Blue Eyes” di Bruna Kazinoti, dedicata alla fotografia di moda prodotta al Festival, mentre al Centro multimediale si è tenuto il laboratorio di fotografia “Ritratti di moda ed emozioni” guidato da Mare Milin. Sessanta stampe su grande formato, scattate da Danijel Frka e Marino Brzac dell’Associazione “Livingstone” sono state esposte all’aperto, in riva.