Accessibility icon
28.03.2020

Le raccomandazioni del Comando per le protezione civile della Regione Istriana per i datori di lavoro

Dopo che è stato notato che singoli datori di lavoro non hanno applicato le dovute misure di protezione dei propri impiegati, ossia, negli spazi ristretti lavora un numero maggiore di impiegati di quanto previsto per applicare misure efficaci di protezione, dal Comando regionale per la protezione civile invitano tutti i datori di lavoro a rispettare le misure anticontagio prescritte, organizzando il lavoro con un numero ridotto di impiegati, assicurando la distanza raccomandata tra gli impiegati.

Se la tecnologia e la situazione lo permettono, è raccomandata ai datori di lavoro la sospensione delle attività per due settimane.