Accessibility icon
12.11.2019

Venerdì il laboratorio interattivo sul tema della salute maschile

Venerdì, 15 novembre, presso la Comunità degli Italiani “Pino Budicin” di Rovigno, si terrà un seminario interattivo sulla salute degli uomini, a partire dalle 17.30.

Il seminario è organizzato dall’Associazione “Martišnjak z muštaci” e il docente è il presidente dell’Associazione, il dott. Predrag Mamontov.

Fondata nel 2017, a Rovigno, sulla base dell’iniziativa globale per la salute pubblica Movember, fondata in Australia nel 2003 ed attiva in 21 Paesi del mondo ed è classificata tra le 100 maggiori organizzazioni senza scopo di lucro. L’obiettivo principale dell’associazione è sensibilizzare l’opinione pubblica sulle malattie degli uomini dell’età moderna in modo educativo, interessante e divertente, principalmente pensando ai tumori della prostata e dei testicoli e ai disturbi mentali che portano al suicidio.

Al giorno d’oggi, il tumore alla prostata è il tumore più comune negli uomini nei paesi sviluppati, il tumore ai testicoli è una malattia esclusivamente degli uomini più giovani (dai 15 ai 40 anni di età), mentre la depressione è un disturbo molto comune tra i giovani che porta al suicidio nel 25% dei casi.

Queste tre malattie (tumori della prostata e dei testicoli e depressione) sono responsabili del 25% (un quarto) delle morti di giovani all’età di 50 anni nei Paesi sviluppati. La caratteristica comune di tutte e tre le malattie sopra menzionate è la possibilità di un trattamento efficace se  riconosciuto e rilevato in tempo, come anche la grave stigmatizzazione dell’ambiente quando si parla di queste malattie che sono ancora un tabù.

Attraverso le sue numerose attività, l’associazione  vuole informare gli uomini organizzando, tra l’altro, seminari di educazione civica in cui, attraverso discussioni interattive, gli uomini possono ottenere informazioni di qualità con l’opportunità di porre domande e commentare problemi.

Nel 2017, 2018 e 2019, l’Associazione ha organizzato oltre 60 seminari in diverse città e comuni della Regione istriana. L’Associazione ha inoltre organizzato oltre 20 seminari per gli alunni delle scuole rovignesi.