Accessibility icon
26.01.2021

Le facciate del nucleo storico della città risplendono in una nuova veste

I caratteristici edifici del nucleo storico di Rovinj-Rovigno fanno parte dell’identità della nostra pittoresca città. Al fine di preservare tutto lo splendore e il fascino delle facciate e dei tetti degli edifici storici della zona, la Città di Rovinj-Rovigno cofinanzia da molti anni la loro ristrutturazione in collaborazione con la società cittadina Rubini s.r.l.

Nel corso dell’anno scorso sono stati ristrutturati complessivamente cinque edifici. Sono stati ristrutturati la facciata e il tetto dell’edificio situato in via Carera 44. Il valore dei lavorim, che la Città di Rovinj-Rovigno ha cofinanziato con 20.349 kune in mezzi a fondo perduto, è stato di 131.681,25 kune.

La Città di Rovinj-Rovigno ha inoltre cofinanziato con 11.628,28 kn la ristrutturazione della facciata dell’edificio situato in via Carera 20 dove il valore dei lavori eseguiti è stato pari a 71.884,38 kn IVA inclusa, nonché all’indirizzo Augusto Ferri 2 per l’importo di 11.628,28 kn (il valore complessivo dei lavori è stato di 144.225,00 kn).

Sono stati riparati la facciata e il tetto dell’edificio all’indirizzo Driovier 2. Il valore dei lavori è stato di 36.908,75 kn e la Città di Rovinj-Rovigno ha stanziato l’importo di 6.041 kn.

Per l’edificio situato in via Carera 69, la Città di Rovinj-Rovigno stanzierà 20.350,44 kn in mezzi a fondo perduto dopo il completamento dei lavori di ristrutturazione della facciata e del tetto. Il valore previsto dei lavori è di 579.406,25 kn.

I lavori di ristrutturazione sono stati eseguiti dalle società rovignesi Rovinj Gradnja, Mir Građevinarstvo, VB Dom e Štefo Gradnja.