Accessibility icon
11.12.2017

CELEBRATA LA GIORNATA INTERNAZIONALE DELLE PERSONE DIVERSAMENTE ABILI

L’Associazione delle persone diversamente abili di Rovigno ha celebrato al Centro multimediale la Giornata internazionale dei disabili con una manifestazione di beneficenza tenutasi l’8 dicembre davanti a un pubblico numerosissimo di persone accorse a dare il proprio sostegno a quest’iniziativa umanitaria.

A salutare i presenti è stata la presidente dell’associazione Mirjana Kmačić Pellizzer che negli anni ha dedicato grande impegno all’aiuto delle persone in difficoltà. Il programma è stato presentato dai membri Mihaela Zaharija, Ksenija Šuran, Ana Bajok, Ivan Stepanov  e Zvonimir Kancelir. Il programma è stato arricchito dalle esibizioni della SAC «Marco Garbin», dai Minicantanti e dalla Filodrammatica giovani e giovanissomi della locale Comunità degli Italiani, nonché dal coro della Sezione di musica della Scuola elementare Vladimir Nazor. Nel corso della serata è stato proiettato anche un breve video sulle attività dei membri e sulla loro partecipazione alle azioni di beneficenza «1 + 1 = un milione di passi» e la tradizionale «Popolana», come anche alle gite e alle visite ad altre associazioni.

Il rinfresco a fine serata è merito dagli alunni della Scuola media di formazione professionale “Eugen Kumičić” e dai membri del Centro di riabilitazione per affetti da sindrome di Down di Pola. Alla serata sono state raccolte 6.600 kune.

Il ricavato sarà devoluto alla piccola Leona Vrtelj di Villa di Rovigno, affetta da paralisi cerebrale, per le terapie di riabilitazione robotica che le permetteranno di ricominciare a camminare autonomamente.