Accessibility icon
04.12.2018

Progetto di sistemazione della spiaggia di Val de Lesso e del lungomare Karl Lueger

Sono stati completati i lavori di sistemazione della spiaggia di Val de Lesso, dove è stato costruito ed attrezzato un nuovo parco giochi per bambini, è stata costruita una scalinata, nonché l’accesso al lungomare e alla spiaggia ed è stato completato l’abbellimento orticolo della zona.
L’investimento ha un valore di quasi 1.115.000,00 kune + IVA che il Ministero del turismo ha cofinanziato con 219.000,00 kune.
Così com’è stato finora, il nostro obiettivo è quello di rispondere ai bisogni dei nostri cittadini, preservare le risorse ereditate e continuare con gli investimenti, creando così le condizioni per lo sviluppo sociale ed economico della nostra città.

Nel periodo successivo, proseguirà la sistemazione della spiaggia e del lungomare Karl Lueger nell’abitato di Borik, dal ristorante “Blu” fino al muro divisore dell’ospedale “Prim.dr.Martin Horvat”. Il progetto di massima è stato realizzato dallo Studio KAPPO s.r.l. Rovinj-Rovigno quale continuazione del progetto di sistemazione della spiaggia nella parte settentrionale della città.
La lunghezza della costa con il lungomare oggetto dell’intervento è di circa 234 metri.
Nella prima fase della sistemazione della spiaggia di Val de Lesso fino al ristorante “Blu” è stato costruito il muro costiero, il lungomare e la cintura verde, sono stati costruiti gli accessi alla spiaggia, sono state installate docce e cabine, sono state installate attrezzature urbane ed è stato costruito un altopiano dove è possibile organizzare vari contenuti.

La parte della costa che è inclusa in questo progetto è stilisticamente e strutturalmente conforme a quanto già costruito, ovvero è previsto l’utilizzo dello stesso tipo di attrezzatura e materiali.
L’attuale lungomare Karl Lueger è una stradina in pietrisco (macadam) di larghezza irregolare e dai bordi indefiniti. Su di essa, in diversi punti ci sono terrazze improvvisate con scale l’accesso alla spiaggia, i moli illegali sono per lo più parzialmente demoliti, inoltre, gli accessi alla spiaggia e al mare sono inadeguati.

Di conseguenza, non è garantito il livello di sistemazione richiesto dagli standard (medi) di oggi.
La soluzione sviluppata prevede la costruzione di un lungomare della larghezza di 3 metri per tutta la sua lunghezza. Si prevede di collegare lo stesso al lungomare costruito nella prima fase della sistemazione della spiaggia di Val de Lesso. Il lungomare sarà costituita da una pavimentazione in cemento in tre colori. Lungo il lungomare, è prevista l’installazione di attrezzature urbane (panchine, cassonetti per i rifiuti) e di cabine-spogliatoio, nonché la sistemazione di una cintura verde e di un adeguato accesso alla spiaggia.

L’intervento è pianificato in 4 fasi, ovvero:

  • 1A – sistemazione del lungomare con la costruzione di una pavimentazione in cemento con sezioni larghe 3 metri e lunghe circa 230 metri;
  • 1B – sistemazione della stradina d’accesso macadam (strada antincendio), del sentiero forestale e disboscamento;
  • 2 e 3 – smantellamento di strutture in calcestruzzo, costruzione di un muro costiero in pietra-cemento, sistemazione dell’accesso alla spiaggia / zone prendisole dal lungomare, formazione di una cintura verde tra il lungomare e il muro costiero con irrigazione annessa, costruzione di zone prendisole in cemento e ghiaia, livellamento del fondale marino e spargimento di ghiaia, formazione di scogliere protettive ed installazione di attrezzature;
  • 4 – costruzione di un molo in cemento / approdo.