Accessibility icon
05.09.2020

PROGETTO DI RICOSTRUZIONE DELL’EDIFICIO IN VIA ZAGABRIA

Con l’obiettivo di riqualificare l’edificio in via Zagabria 10, dopo che il Ministero della Salute e del Benessere sociale ha chiuso la depandance della Casa di riposo Domenico Pergolis, nel 2011, la Città di Rovinj-Rovigno ha in programma di ricostruire 14 appartamenti per gli agenti della Stazione di Polizia di Rovigno.

La ricostruzione del pianoterra è prevista per i nuovi spazi dell’Associazione delle persone diversamente abili di Rovigno della superficie totale di 170 m². Una parte del cortile davanti all’edificio verso la strada sarà destinata a un parco per gli utenti dell’Associazione, mentre nella parte posteriore del cortile ci sarà un giardino di riabilitazione e un ripostiglio per le esigenze degli utenti dell’Associazione.

Il progetto principale è attualmente in fase di sviluppo, come anche la risoluzione delle questioni giuridico-patrimoniali. È stata identificata, infatti, la necessità della formazione di un lotto edilizio futuro per soddisfare i requisiti del progetto dell’edificio  così progettato, come il numero di parcheggi, la percentuale di spazi verdi, l’accesso di emergenza e altri contenuti. La nuova particella di costruzione dovrà essere formata da più particell: parte della particella di proprietà della Repubblica di Croazia, un’altra parte di proprietà dell’ente HEP, che gestisce l’energia elettrica e parte della terza particella di proprietà della Città.