Accessibility icon
04.10.2023

Gli asili e le scuole di Rovigno celebrano la Settimana dell’infanzia

In occasione della Settimana dell’infanzia, il sindaco Marko Paliaga, il vicesindaco David Modrušan e la caposettore del Settore amministrativo per le attività sociali, Edita Sošić Blažević, hanno visitato in questi giorni i giardini d’infanzia e le scuole elementari di Rovigno e hanno distribuito regali ai bambini.

Tale evento è stato anche un’occasione per un incontro con i direttori delle scuole e degli istituti prescolari, per conoscere meglio le loro esigenze, nonché il loro lavoro e i progetti per l’anno scolastico in corso.

La Settimana dell’infanzia è un’azione annuale dell’Associazione delle società “Naša djeca”, e la Città di Rovinj-Rovigno, insieme alle istituzioni educative, come da tradizione, si includono nella celebrazione con varie attività per i bambini.

In collaborazione con l’Università popolare pubblica sono state organizzate diverse proiezioni e spettacoli teatrali al Teatro Gandusio.

Al Teatro Gandusio, per i ragazzi delle classi V-VII si è svolto lo spettacolo teatrale “Bijeli klaun” nella produzione del Teatro dei nonvedenti e degli ipovedenti “Novi život” di Zagabria. Oggi per gli alunni dell’VIII classe è in programma il film “Moje neobično ljeto s Tess”, mentre venerdì per i bambini in età prescolare e della prima elementare viene organizzato il ciclo di cortometraggi animati “Balthazar”. Lunedì 9 ottobre, per le II-IV classi delle scuole elementari si terrà lo spettacolo teatrale “Nevidljivo”, prodotto dal Teatro Tirena di Zagabria.

Questa settimana tutte le istituzioni prescolari ed elementari hanno preparato diverse attività e, nell’ambito della Settimana dell’infanzia, sono state organizzate visite didattiche e lezioni di nuoto nella piscina cittadina appena inaugurata, di cui i bambini dei giardini d’infanzia potranno usufruire durante i mesi invernali.