L’ampliamento e la ricostruzione della Casa per anziani e disabili “Domenico Pergolis”

La Città di Rovinj-Rovigno e la Regione Istriana realizzeranno insieme l’ampliamento della Casa per anziani e disabili “Domenico Pergolis”, il cui valore è stimato a circa 30 milioni di kune. I lavori si dovrebbero concludere entro la fine dell’anno 2018.

Con l’ampliamento verrà realizzato il soggiorno diurno per 24 persone e gli alloggi per 41 utente fisso.

Nell’ambito del Centro diurno è previsto lo spazio per il soggiorno diurno degli utenti con la possibilità di collegare il medesimo con la palestra polivalente, due spazi per il riposo giornaliero, il guardaroba e l’impianto sanitario, lo spazio del consultorio, il cucinino e il magazzino.

La sezione per gli utenti al pianoterra avrà 12 unità d’alloggio, ossia: otto camere singole, una camera doppia e un appartamento doppio. Ogni camera avrà il bagno a parte. Oltre al suddetto, nell’ambito di questa sezione sono organizzati i seguenti spazi: il soggiorno per gli utenti con il cucinino, lo spazio per la terapia e il magazzino.

Nella sezione per gli utenti disabili sono state progettate otto camere doppie e una singola. Ogni stanza avrà il bagno, e nell’ambito di questa sezione sono organizzati i seguenti spazi: il soggiorno per gli utenti, la stanza dell’infermiera con i WC per il personale, il cucinino, la stanza da bagno con la vasca e il magazzino.

La sezione per gli utenti con l’Alzheimer e altre demenze avrà  otto stanze singole, una stanza singola e un appartamento doppio. Nell’abito di questa sezione sono organizzati i seguenti spazi: il soggiorno per gli utenti, il cucinino, lo spazio per la terapia, lo spazio per la fisioterapia, la stanza dell’infermiera con i WC per il personale e il magazzino.

Vista la destinazione, l’edificio verrà del tutto adattato alle persone con invalidità e difficoltà nel movimento, perciò è previsto di eseguire tutti gli elementi necessari per facilitare l’accesso (l’ingresso, le comunicazioni (i collegamenti),il bagno, il WC, lo sportello, il cucinino e altro).

La superfica complessiva della parte ampliata sarà di 2.070,16 m².