Restauro della Chiesetta di S. Cipriano – III fase

La chiesetta di S. Cipriano si trova a nord-est da Rovigno e risale al XII secolo. Lo stato rovinoso della chiesetta (la stabilità minacciata del muro meridionale, il tetto crollato, i muri danneggiati e parte dell’abside) ha richiesto un restauro dettagliato che è durato dal  2014 al 2016.

Il restauro della chiesetta comprendeva la costruzione delle nuove basi per il muro meridionale, il rafforzamento delle giunture dei muri portanti, il rinnovo del tetto, delle soglie in pietra, di porte e finestre nonché la sistemazione dello spazio adiacente.
Le spese di rinnovo sono state cofinanziate dal Ministero della cultura della Repubblica di Croazia.

Esecutore dei lavori: Kapitel s.r.l., Žminj
Valore complessivo dei lavori: 375.200,08 kn +IVA


Fotografia della chiesetta di S. Cipriano prima del restauro


Fotografia della chiesetta di S. Cipriano dopo il restauro