Allacciamento alla rete idrica

Sul territorio della città di Rovinj-Rovigno l’investitore o il proprietario dell’edificio ha l’obbligo di allacciare l’edificio al sistema di erogazione dell’acqua potabile, quando l’abitato in cui è ubicato l’immobile è dotato di tale rete e quando sono state garantite le condizioni utili all’allacciamento alla stessa rete.

Con la Delibera sull’allacciamento degli edifici e di altri immobili al sistema di  erogazione dell’acqua potabile della Città di Rovinj-Rovigno (Bollettino ufficiale, 9/11 e 10/13) vengono fissate le condizioni d’allacciamento, e in particolare:

  1. obbligo di allacciamento,
  2. procedura d’allacciamento,
  3. tipi di allacciamento,
  4. condizioni d’allacciamento,
  5. termini d’allacciamento, ,
  6. finanziamento della costruzione della rete di distribuzione dell’acqua potabile da parte di futuri fruitori,
  7. controllo,
  8. disposizioni sulle trasgressioni.

La domanda allacciamento va inoltrata al titolare del servizio d’erogazione idrica, ossia alla società commerciale Acquedotto istriano s.r.l. per la produzione e distribuzione di acqua, Unità lavorativa do Rovigno, via Stjepan Radić n. 7, 52210 Rovigno.
Informazioni sulle condizioni tecniche di allacciamento al sistema di erogazione dell’acqua potabile si possono trovare sul sito Internet dell’ Acquedotto istriano s.r.l. di Pinguente  – www.ivb.hr