Aree pubbliche

Le aree pubbliche nel territorio della Città di Rovinj-Rovigno sono definite nella Delibera sull’ordine comunale (Bollettino ufficiale nn. 11/16) e nella Delibera sulle aree pubbliche (Bollettino ufficiale nn. 8/06, 1/08, 2/08, 5/10, 10/14, 4/15 e 8/15).

Si reputano aree pubbliche le vie, le strade, le piazze, i parcheggi, i marciapiedi, i mercati a minuto e le altre superfici di proprietà della Città di Rovinj-Rovigno, che sono d’utilizzo pubblico in conformità con i documenti dell’assetto territoriale.

Per soddisfare i bisogni degli abitanti e aumentare l’offerta turistica, le aree pubbliche si possono utilizzare per:

  1. bancarella, bancone, chiosco o simili
  2. terrazza ad uso di pubblico esercizio
  3. cartelloni pubblicitari
  4. organizzare manifestazioni (promozioni, propagande, registrazioni e sim)

L’utilizzo provvisorio delle aree pubbliche per collocare chioschi, installazioni, cartelloni o panelli pubblicitari, e per le terrazze ad uso di pubblico esercizio, viene approvato dal Sindaco, in seguito alla richiesta inoltrata al competente Settore amministrativo.

Le richieste d’utilizzo dell’area pubblica vanno presentate al Sindaco tramite il Settore amministrativo per gli affari comunali e generali.

La richiesta d’utilizzo dell’area (per 1., 2., 3.) si può scaricare – qui.

In conformità con la Delibera sull’ordine comunale (Bollettino ufficiale nn. 5/95, 6/04, 2/05, 1/08 e 5/10), le aree pubbliche si possono utilizzare per collocare le impalcature, deporre il materiale edile e scavare sull’area pubblica per cui è necessario ottenere il permesso che viene rilasciato dal competente settore amministrativo.

La richiesta per scavare sull’area pubblica si può scaricare – qui.

La richiesta per la collocazione provvisoria di impalcature/materiale si può scaricare – qui.

Informazioni: tel. 052/805-218