Circolazione nel nucleo storico

Con lo scopo di salvaguardare il carattere autoctono dell’ambiente, tutelare gli abitanti del nucleo storico, organizzare l’offerta turistica qualitativa e aumentare la sicurezza di tutti i partecipanti al traffico, il Consiglio municipale della città di Rovigno ha emanato la Delibera sulla regolazione del traffico nel centro città di Rovinj-Rovigno (Bollettino ufficiale della Città di Rovinj-Rovigno, n. 3/08 – testo emendato), in base alla quale è stato disposto il sistema di controllo di entrata dei veicoli nella zona pedonale, le condizioni e le regole di sicurezza e l’organizzazione del traffico sulle strade e altre superfici pubblico-stradali nel centro città di Rovinj-Rovigno, eccetto sulle strade pubbliche.

Con l’introduzione del nuovo sistema di controllo nella zona pedonale si cerca di tutelare al massimo l’integrità abitazionale e lavorativa, con l’accenno alla destinazione culturale e turistica di questa parte della città. Nel desiderio che l’attività in questa zona venga svolta senza impedimenti, l’accento nell’organizzazione del traffico è stato posto sulla diminuzione dell’accesso con i veicoli alla zona pedonale, ma non sul divieto totale. Ovvero, l’entrata, ossia l’uscita dalla zona pedonale è stata impedita con la sistemazione delle barriere stradale (rampe), con il controllo delle entrate e delle uscite dei veicoli attraverso l’utilizzo delle schede per le diverse categorie di utenti il tutto in conformità con la citata Delibera.

Foto