Dati statistici

La Città di Rovinj-Rovigno copre la superficie di 77,71 km², ossia il 2,76% della superficie totale della Regione Istriana.
In base ai dati dell’Istituto statale di statistica nella Città di Rovinj-Rovigno vivono 14.294 abitanti, la densità media della popolazione ammonta a 180,94 abitanti/km², il che supera di molto la media della Regione Istriana, dove ammonta a 73,4 abitanti/km², ossia della media statale che nel periodo preso in considerazione ammonta a 78,8 abitanti/km². È molto importante la Comunità nazionale italiana autoctona che ha diritto alla rappresentanza e al bilinguismo.

Nel territorio della città esistono 8.963 unità abitative, di cui 6.829 appartamenti per l’abitazione permanente, mentre 1.280 sono abitati temporaneamente. La media di anzianità degli abitanti è di 43 anni.

La Città di Rovinj-Rovigno fa parte della cosiddetta “Istria rossa” caratterizzata dalla fertile terra rossa e dalle pietre calcaree.  Attorno alla città troviamo 22 isolette la cui lunghezza della linea costiera insieme alla terraferma supera i 50 km, il che indica chiaramente la ricchezza d’insenatura della costa che è in maggior parte adatta per la balneazione e lo svolgimento di varie attività legate al mare.

Il clima di Rovigno è mediterraneo con le caratteristiche submediterranee. Le estati sono calde, serene e soleggiate, e gli inverni miti, nuvolosi e umidi. La temperatura media annuale è di 13°C. Il sole splende mediamente 2.437 ore all’anno, ossia nell’anno ci sono 134 giorni di sole (Rovigno è la 3a città più soleggiata nell’Adriatico, e la città con il minor numero di giornate nuvolose nell’Adriatico.

Le ricche risorse naturali, la posizione geografica del territorio e il clima mite  sono la base per lo sviluppo quotidiano della città di Rovigno. Proprio il mare e la costa insieme al verde e custodito entroterra fanno di Rovigno una città dov’è piacevole vivere e svolgere una serie di attività.