Rovigno – miglior città Croata per la prassi applicata nell’attività

La Città di Rovigno ha ricevuto il premio e l’attestato di benemerenza per la miglior prassi applicata nello sviluppo economico locale e per il contributo allo sviluppo dell’autogoverno locale, con accento alla modernizzazione.

Il sindaco di Rovigno Giovanni Sponza ha ritirato i premi che sono stati elargiti alla nostra città dalla Federazione delle città e dei comuni della R. di Croazia e consegnati dal segretario di stato dell’Ufficio statale centrale della RC, sig. Anton Palaric, il 18 marzo a Zagabria.

Il progetto “Miglior prassi nell’autogoverno locale” viene curato dalla Federazione delle associazioni delle città e dei comuni dal mese di aprile 2004. In risposta all’invito di gara bandita allo scopo di fissare e diffondere prassi innovative, efficaci e applicabili dalle unità d’autogoverno locale, Rovigno ha presentato alcuni progetti. L’obiettivo fondamentale del Progetto avviato dalla Federazione delle città e dei comuni della RC, è quello di riconoscere e premiare gli esempi di attività proficua di unità d’autogoverno locale e di porli all’attenzione degli interessati affinchè diventino un modello da seguire anche per le altre città e comuni. Il Progetto in questione è stato attuato per la prima volta nell’aprile 2004, sotto il patrocinio del Consiglio d’Europa, su iniziativa della Federazione delle città e dei comuni e dell’Ufficio centrale dell’amministrazione statale.

Ha risposto all’iniziativa un numero non indifferente di comunità locali, ovvero il 75% delle 550 unità presenti sul territorio della RC membri della Federazione delle città e dei comuni.
Sono stati presentati 38 programmi, progetti e iniziative nei seguenti campi: soluzione del problema della disoccupazione, sviluppo economico locale, rapporti con la cittadinanza, ammodernamento gestionale dell’autogoverno locale, istruzione prescolastica e ottennale, previdenza sociale, tutela ambientale e trattamento dei rifiuti comunali.

Ci fa molto piacere che la Città di Rovigno sia stata premiata. Il premio è un ulteriore conferma dell’ottima prassi appplicata nell’attività e del contributo dato allo sviluppo ed è stato elargito tra tutta una serie di progetti che meritano l’attenzione di quasi tutte le città e i comuni della Croazia. È quest’ultimo aspetto che lo rende particolarmente importante, perchè dimostra che Rovigno detiene il primo posto tra le unità omologhe nella sfera dell’incentivazione dello sviluppo e dell’amodernamento dell’economia locale, ovvero nei rapporti e nella comunicazione tra città e cittadini.

Detto in poche parole, Rovigno è stata premiata perchè durante l’anno scorso, nell’ambito statale ha fatto di più degli altri per quanto concerne gli stimoli dati allo sviluppo dell’economa e alla modernizzazione dei metodi di buona gestione della comunità.

Sono due i progetti premiati: “Sviluppo economico locale – ovvero l’Info-point I, manuale rivolto ai potenziali investitori e agli imprenditori sul territorio rovignese” e il progetto “Sistema di qualità ISO 9001:2000”.