03.11.2017

ROVIGNO OSPITA IL CONGRESSO DELL’ACCADEMIA INTERNAZIONALE DI MEDICINA MUSCOLOSCHELETRICA

Organizzato dal’Ospedale ortopedico e di riabilitazione «Martin Horvat» e dalla Facoltà di Medicina di Osijek, il 3 e 4 ottobre si è tenuto a Rovigno il nono Congresso annuale dell’Accademia Internazionale di medicina muscoloscheletrica. Il congresso si svolge sotto l’alto patronato dell’Ufficio della presidente della Repubblica, Kolinda Grabar-Kitarović e del ministero della Salute. Il Congresso è è iniziato venerdì, 3 novembre, al Centro multimediale e ha riunito un centinaio di massimi esperti in ortopedia, neurologia e biomeccanica, provenienti da 14 paesi, i quali hanno presentato i metodi di trattamento più recenti, applicati nel mondo. Tra questi, anche il presidente dell’IAMMM, Olavi Airaksinen dalla Finlandia, quindi Dejan Popović, esperto di robotica medica, Heinz Redl di Vienna, che ha parlato della rigenerazione del sistema nervoso e Giuseppe Patijn, responsabile del Centro per il dolore di Maastricht.

Poter ospitare il nono Congresso dell’IAMMM rappresenta un importante riconoscimento per Rovigno e per l’Ospedale «Martin Horvat», diretto dal dott. Marinko Rade, il quale investe grandi sforzi e tanto impegno per innalzare la qualità della struttura. Nell’ultimo anno, l’Ospedale ha rinnovato il reparto di terapia fisica, l’ambulatorio e la reception e ha dato vita quest’estate alla prima spiaggia medico-terapeutica in Croazia.