01.12.2017

LA MAGIA DEL NATALE A ROVIGNO

Dicembre a Rovigno sarà nel segno di un programma ricco di eventi natalizi. Il calendario delle numerose manifestazioni organizzate durante il periodo festivo è stato presentato in conferenza stampa a Palazzo municipale giovedì 29 novembre dai rappresentanti della Città, dell’ente locale per il turismo, dell’Università popolare aperta, della municipalizzata Valbruna sport e dell’Associazione degli imprenditori del Rovignese. Una delle novità di quest’anno, che rallegrerà sicuramente i più piccini, sarà senza dubbio la pista di pattinaggio in piazza che aprirà le sue porte il 9 dicembre alle 12 e che sarà aperta quotidianamente dalle 12 alle 19 fino al 27 dicembre, quando lascerà spazio al palcoscenico per il concerto di Capodanno.

Per i più piccini verrà organizzato anche un corso di pattinaggio e la discoteca sul ghiaccio, mentre il 17 dicembre è in programma lo spettacolo sul ghiaccio organizzato dal Club di pattinaggio «Medo» di Zagabria.

Gli eventi inizieranno già in settimana con la presentazione al CMM della monografia del progetto di tutela delle casite istriane di Villa di Rovigno che quest’anno conta 20 anni di attività. Il 5 dicembre all’asilo di Valbruna ci sarà la presentazione del libro «Piccola storia di Rovigno» di Tatjana Pokrajac Papucci. L’8 dicembre al CMM, con inizio alle ore 17 verrà celebrata la Giornata internazionale delle persone disabili, mentre il 13 dicembre alle 18, sempre al Centro multimediale si terrà la celebrazione dei 70 anni della SAC  «Marco Garbin». Un altro importante anniversario, quello dei 30 anni del Club di pallacanestro,  verrà celebrato invece il 19 dicembre.  La Comunità degli Italiani, il 15 dicembre, aprirà le porte del tradizionale Mercatino di Natale che rimarrà aperto fino al 18 dicembre, quando il Consiglio cittadino dei bambini organizzerà in piazza la vendita degli Alberelli della bontà. I fondi raccolti verranno devoluti in beneficenza all’Associazione delle persone diversamente abili.

Gli amanti della musica portanno visitare il «Rovinj music festivalu» sotto il tendone a Valdibora dal 27 al 30 dicembre. La notte di San Silvestro, sul palcoscenico in piazza saliranno Simon Marlow e la band Rovinj Music Lab. Dopo i fuochi d’artificio allo scoccare della mezzanotte, si esibirà invece il complesso di fama internazionale «Gipsy kings» . Accanto al programma d’intrattenimento, ospiti e cittadini potranno gustare prelibatezze alle casette dell’Ecomuseo  «Casa della Batana», dell’associazione Agrorovinj e dei vari ristoratori locali. Non mancheranno spettacoli teatrali per grandi e piccini, concerti e spettacoli delle scuole e degli asili, nonché laboratori creativi e mostre artistiche.

I bambini dal primo anno d’età alla quarta elementare riceveranno in dono 1340 pacchetti. La Città ha assicurato doni anche per i membri dell’Associazione delle persone diversamente abili, nonché per i fruitori della Casa di riposo «Domenico Pergolis».  Le persone in difficoltà riceveranno pacchetti di prodotti alimentari e d’igiene che potranno essere ritirati nella sede della Croce rossa, mentre per i pensionati con pensioni inferiori alle 2mila kune sono stati assicurati aiuti una tantum del valore di 300 kune.

Ulteriori informazioni si possono trovare sui siti internet della Città, dell’ente turistico e dell’Università popolare aperta.