09.10.2017

GIORNATA DEL NASTRO ROSA

Sabato 7 ottobre le donne ammalate e guarite dal cancro al seno, raccolte nell’associazione “ŽenaDonna”, hanno celebrato la Giornata del nastro rosa nella piazza centrale cittadina. Quest’azione educativo-umanitaria si svolge ogni primo sabato di ottobre a livello nazionale e ha come obiettivo la sensibilizzazione delle donne sull’importanza della diagnosi precoce del tumore.

Una mattinata soleggiata ha attirato in piazza numerosi visitatori, inoltre anche il sindaco rovignese Marko Paliaga ha dato il proprio sostegno alle donne ammalate e alle loro famiglie.

Ingrid Bernardis, presidentessa dell’associazione “ŽenaDonna”, ha ringraziato tutti per il sostegno ma soprattutto quelli che con il proprio contributo umanitario hanno sostenuto la raccolta dei mezzi che verranno spesi per acquistare la poltrona per i pazienti del reparto oncologico dell’Ospedale generale di Pola. La presidentessa Ingrid Bernardis si è rivolta ai presenti con le seguenti parole:” Cari miei, godetevi ogni momento della vostra vita. Fermatevi a osservare le persone care attorno a noi che sono pronte a regalarci un sorriso e porgere la mano per incoraggiarci”.

Al programma hanno partecipato la Banda d’ottoni rovignese, le majorettes e le piccole ballerine del gruppo “Roxanne”.