09.01.2019

È stata concordata l’azione coordinata di espulsione di animali selvatici – cinghiali dal territorio di Punta Corrente – Scaraba

Lunedì 7 gennaio 2019 negli ambienti della Stazione di polizia Rovigno si è tenuta la riunione sul tema delle devastazioni frequenti delle aree pubbliche e dei terreni privati causate dagli animali selvatici – dai cinghiali. Oltre ai danni causati sui beni, un pericolo particolare e diretto per la popolazione è rappresentato dalle femmine di cinghiale con i propri cuccioli.

Alla riunione hanno partecipato il comandante della SP Rovigno Ivan Bestulić, il presidente della Società venatoria Rovigno Franko Udovičić, il rappresentante dell’Ente pubblico Natura Histrica Damir Lampe e il rappresentante della Città di Rovinj-Rovigno Elvis Prenc.

In base all’ordine di diminuzione del numero di singole specie di animali selvatici (GU 115/2018) con il quale si ordina di intraprendere le misure necessarie per diminuire il numero di animali selvatici – di cinghiali e al Benestare sull’esecuzione dell’espulsione dei cinghiali dalle aree protette del 14 dicembre 2018, rilasciato dal Ministero della tutela dell’ambiente e l’energetica, con il quale si permette l’espulsione dei cinghiali dal territorio di Punta Corrente – Scaraba, durante la riunione è stato concordato che il giorno 12 gennaio 2019 con inizio alle ore 9,00 verrà organizzata l’azione coordinata tra la PP Rovigno, la Società venatoria Rovigno, l’Ente pubblico Natura Histrica e la Città di Rovinj-Rovigno con la quale verrà effettuata l’espulsione degli animali selvatici – cinghiali fuori dal territorio protetto.

Durante la durata dell’azione ai cittadini sarà vietato l’accesso a Punta Corrente – Scaraba, e verranno disposti 5 punti di controllo:

  • Entrata a Punta Corrente dalla direzione della passeggiata della baia di Lone – punto vicino al portone all’entrata e passeggiata lungo il mare (punto n.1 e n.2)
  • Entrata a Punta Corrente e Scaraba dalla direzione di via Lujo Adamović – punto “vicino al Bocciodromo“ (punto n.3)
  • Entrata a Punta Corrente e Scaraba dalla direzione di Cuvi – punto vicino al portone all’entrata di Cuvi (punto n. 4)
  • Entrata a Punta Corrente e Scaraba dalla direzione di Villas Rubina (punto n.5).