06.10.2017

LE GIORNATE DI MIRKO KOVAČ

Per il quarto anno consecutivo Rovigno ospita le Giornate di Mirko Kovač, evento culturale significativo dedicato al grande scrittore e cosmopolita che ha trascorso gli ultimi due decenni della sua vita a Rovigno. La manifestazione, organizzata congiuntamente dall’Associazione Mirko Kovač, dall’Università Popolare Aperta della Città e dalla casa editrice Fraktura con il patrocinio del Ministero della Cultura, della Regione Istriana e della Città di Rovigno, è stata inaugurata giovedi, 5 ottobre al Centro multimediale.

La manifestazione ha visto così un gran numero di personalità che hanno saputo apprezzare la grande personalità e l’opera di Mirko Kovač. A nome della Città, si è rivolto a ospiti e pubblico il presidente del Consiglio municipale Valerio Drandić, sottolineando il grande contributo che lo scrittore ha dato alla cultura della macroregione.

Per motivi di lutto in famiglia, il vincitore del Premio Mirko Kovač per la letteratura, lo scrittore  Damir Ovčina non ha potuto prendere parte alla prima serata. Al suo posto, si è presentato al pubblico l’autore Ivan Čolović che ha parlato del “mito kosovaro”, intervistato da Tomislav Brlek. Un tema, che Čolović riprende nel suo libro “Morte a Kosovo”. L’autore ha sottolineato che il mito della battaglia del Kosovo non è presente soltanto tra i serbi, ma anche tra gli altri popoli della macroregione.

Nel finesettimana, le Giornate di Mirko Kovač ospiteranno diversi scrittori, pubblicisti, scrittori, registi e attori di spicco, tra i quali Veljko Bulajić, Miljenko Jergović, Ante Tomić, Lordan Zafranović, Branko IvandaMirjana Karanović e altri. In programma anche una tavola rotonda sul tema di Mirko Kovač  autore di sceneggiature e la proiezione del film «Una buona moglie» della vincitrice del Premio Mirko Kovač Mirjana Karanović. Sabato alle 19 al Teatro Gandusio si terrć la cerimonia solenne di assegnazione dei premi della quarta edizione.