16.03.2018

Fotoracconta Rovigno

Organizzato dell’ISFAV di Padova, congiuntamente con il Centro d’arti visive Batana di Rovigno, il concorso «Fotoracconta Rovigno» si è concluso ufficialmente giovedì 15 marzo alla galleria del CAV. Alla cerimonia di premiazione erano presenti il vicesindaco Marino Budicin, membro della commissione giudicatrice,  Marco Zago, in rappresentanza dell’ISFAV di Padova, Giorgio Pellizzaro ed Ermano Bančić, segretario del CAV e membro della commissione.

Al concorso, suddiviso in 2 sezioni (fotografia e audio-video), sono pervenuti i lavori di 30 foto amatori.

Nella categoria «fotografia» il primo premio è stato assegnato a Mario Radaković per il ciclo di fotografie «La mia Rovigno». Il secondo premio è stato vinto da Ermano Bančić per gli scatti delle vie rovignesi, mentre il terzo, al ciclo «Amore e tradizione» di Elisa Longhitono e Paola Andrea Sqaruse. Un elogio particolare è andato ai lavori di Flavia Paliaga e Darko Trojanović.

Nella categoria audiovisiva, il primo premio è andato a Mattia Comberlato, Alessandro Jacumin e Matteo Travisan per il filmato della Chiesa di Sant’Eufemia. Il secondo premio è stato assegnato ai membri del Club di immersione subacquea di Rovigno per il filmato di collocazione della statua di Sant’Eufemia sul fondale dell’isola di Bagnole, mentre il terzo premio è andato a Alan Formentini e Giulio Grespani.

Il concorso è organizzato con il patrocinio della Città di Rovigno, dell’ente turistico locale e con il supporto dell’azienda turistico-alberghiera Maistra.