Divieto di costruzione durante la stagione turistica

Con la Delibera sul divieto provvisorio di esecuzione dei lavori (Boll.uff. nr. 14/18) si vieta provvisoriamente l’esecuzione dei lavori di sterramento e dei lavori di costruzione della struttura degli edifici, durante la stagione turistica nel territorio della Città di Rovinj-Rovigno, nel periodo dal 20 giugno al 17 settembre 2019, dalle ore 0,00 alle 24,00.

I lavori di sterramento e i lavori di costruzione della struttura degli edifici nel senso della Delibera si ritengono i lavori di preparazione dello sterramento (gli scavi e altro), i lavori di carpentiere, i lavori armati, i lavori di cemento, i lavori di muratura, i lavori di copertura dei tetti e altri lavori edili nell’edificio e attorno al medesimo, che si eseguono con i macchinari da lavoro, i compressori, i camion, i miscelatori edili, i martelli pneumatici e simili attrezzi con i quali si produce rumore e polvere nell’ambiente.

La presente Delibera non si riferisce:
·         agli edifici, ossia ai lavori per la cui costruzione, ossia esecuzione è stato accertato l’interesse della Repubblica di Croazia,
·         alla costruzione di impianti di destinazione sociale,
·         alla costruzione degli attrezzi e degli impianti dell’infrastruttura comunale,
·         alla rimozione degli edifici in base al decreto dell’ispezione edilizia oppure alla delibera di un altro organismo dell’autorità statale,

Le guardie comunale controllano l’applicazione della Delibera in base alle autorizzazioni stabilite nelle disposizioni della Legge sull’ispezione edile e nella Direttiva sulle multe che vengono inflitte dalle guardie comunali.

Gli importi delle multe prescritte per la mancata osservanza del divieto dei lavori vanno per la persona fisica – artigiano da 3.000,00 a 80.000,00 kune, e per la persona giuridica da 10.000,00 fino a 240.000,00 kune, secondo il tipo di edificio.