Manutenzione dell’edificio

Il proprietario dell’edificio è responsabile della sua manutenzione e ha il dovere di assicurare la manutenzione dello stesso in modo tale che nel corso della sua esistenza vengano mantenute le condizioni fondamentali dell’edificio. Ha il dovere, inoltre, di implementare la soddisfazione dei requisiti fondamentali per l’edificio, le caratteristiche energetiche dello stesso nonché l’accesso indisturbato e il movimento al suo interno.

In caso di danneggiamento dell’edificio il quale potrebbe provocare pericolo per la vita e la salute delle persone, pericolo per la natura, gli altri edifici e cose o per la stabilità del terreno circostante, il proprietario dell’edificio ha l’obbligo di adottare misure urgenti per eliminare il pericolo e di marcare l’edificio quale pericolante fino alla rimozione del danneggiamento.