Certificato energetico

Prima del rilascio del permesso di utilizzo il proprietario dell’edificio deve ottenere il certificato energetico per l’edificio. Questo viene redatto da persone autorizzate per la certificazione energetica; l’elenco delle persone autorizzate lo potete trovare qui.

Il certificato energetico dell’edificio, ovvero di una sua parte, viene emesso per l’edificio, o per una sua parte specifica, per la quale è necessario utilizzare l’energia per mantenere la temperatura interna progettuale in conformità alla sua finalità. .

Non è necessario ottenerlo per un edificio che ha un termine di utilizzo di due anni o meno, per edifici destinati a funzioni religiose, per edifici la cui superficie utile totale non supera i 50 m², nonché per edifici industriali, officine ed edifici agricoli con bassi bisogni energetici.

Il certificato energetico a la validità di dieci anni dal giorno di rilascio.