Licenza di modifica della finalità e dell’utilizzo della costruzione

Se nella costruzione esistente o nella sua unità indipendente viene modificata la finalità, al cui scopo non è necessario eseguire lavori edilizi per i quali è necessario un documento ai sensi del quale si può procedere alla costruzione (ad es.  l’appartamento diventa vano d’affari), è necessario ottenere la licenza di modifica della finalità e dell’utilizzo della costruzione. La costruzione esistente, ovvero la sua unità indipendente per la quale è stata rilasciata la licenza può essere utilizzata ai sensi di tale licenza per la nuova finalità; per lo svolgimento di attività commerciali nell’edificio in questione può essere rilasciato il decreto ai sensi della legge specifica.