Comitati locali

Per realizzare la partecipazione diretta dei cittadini alle decisioni legate agli affari locali che influenzano direttamente e quotidianamente la vita e il lavoro dei cittadini nella Città di Rovinj-Rovigno è stato costituito il Comitato locale di Villa di Rovigno .

Dopo le elezioni tenutesi il giorno 25 maggio 2014, il giorno 16 giugno si è tenuta la seduta costitutiva del Comitato locale di Villa di Rovigno. Dei possibili 1113 elettori, hanno votato 333 elettori, e la maggior parte dei voti è andata alla DDI con a capo Vlado Cvitić – 221 voti oppure il 67,2%. La coalizione SDP-HSLS –HNS con a capo il dott. Nijaz Burgić, ha ottenuto 66 voti oppure il 20,1% dei voti, mentre l’HDZ con a capo Ivan Sakić ha ottenuto 42 voti oppure il 12,8%. La DDI ha ottenuto quattro mandati nel Consiglio del comitato locale, mentre la coalizione SDP-HSLS –HNS ha ottenuto un mandato.

Fanno parte del Consiglio del Comitato locale di Villa di Rovigno Vlado Cvitić, Emil Radovan, Lorena Munđar, Marko Lavižati (DDI) e il dott. Nijaz Burgić (SDP-HSLS-HNS). Come presidente è stato eletto all’unanimità Vlado Cvitić, capolista della DDI